25 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Le nostre news

PENSIAMO ALLA SICUREZZA
PENSIAMO ALLA VITA

27-04-2020 22:46 - Le nostre news
Fermare la pandemia: la sicurezza e la salute sul lavoro possono salvare vite ( << Stop the pandemic: safety and health at work can save lives >> ) questo è lo slogan dell'edizione 2020 della Giornata mondiale della sicurezza e salute sul lavoro (SSL), coordinata ogni 28 aprile dall'Organizzazione internazionale del lavoro (ILO). Ora più che mai, la sensibilizzazione riguardo all'adozione di pratiche sicure nei luoghi di lavoro e all'importante ruolo svolto dai servizi di SSL deve essere al centro di questa Giornata internazionale. La manifestazione ha lo scopo di focalizzare l'attenzione internazionale sull'importanza della prevenzione degli infortuni nei luoghi di lavoro e delle malattie professionali e sulla necessità di un impegno collettivo per la creazione e la promozione della cultura della sicurezza e della salute sul lavoro.

La giornata è un'occasione per PARLARE di prevenzione e FARE cultura della sicurezza.

Noi come FILCTEM CGIL Roma Lazio nel nostro piccolo abbiamo voluto dedicare e organizzare nella pagina del sito internet www.filctemlazio.it una sezione dedicata alla sicurezza ( https://www.filctemlazio.it/Sicurezza.htm ) con lo scopo di diventare con la collaborazione di tutti un punto di raccolta di tutte le normative e articoli sulla sicurezza del mondo del lavoro. Crediamo che la sinergia di una buona formazione e una buona comunicazione possa essere un modo per dare ai nostri delegati, RLS e RLST tutti gli strumenti per esercitare nel migliore dei modi il loro ruolo.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Gentile Signore/a,
ai sensi del D.Lgs. 196/2003, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.
In particolare, i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell’interessato e previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 26).

torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio