20 Maggio 2024
person
Area Riservata Iscritti FILCTEM
visibility
News
percorso: Home > News > Le nostre news

JOHNSON & JOHNSON: Nuova procedura di licenziamento

30-03-2023 11:01 - Le nostre news
Ennesima procedura di licenziamento in Johnson & Johnson Medical Spa, con sede a Pomezia L’azienda che conta più di 700 dipendenti continua a licenziare aprendo una procedura di licenziamento per 31 persone pur registrando un aumento di fatturato.

Questi ulteriori licenziamenti fanno seguito un’altra procedura che si è chiusa circa 6 mesi fa, a fronte di attività e di carichi lavorativi che continuano a crescere rendendo la qualità di vita/lavoro dei restanti lavoratori, davvero insostenibile. I delegati sindacali aziendali di Filctem CGILCISL UIL hanno dichiarato che le lavoratrici e i lavoratori di Johnson & Johnson Medical non si ritrovano più in quello che è da sempre il così detto “credo” aziendale secondo il quale: “Il posto di lavoro deve dare loro un senso di sicurezza, scopo e realizzazione”.

Le Segreterie Territoriali e Regionali di Filctem, Femca e Uiltec al termine dell’incontro sindacale hanno dichiarato lo stato di agitazione e il blocco degli straordinari sollecitando l’azienda ad applicare quei principi di responsabilità sociale ai quali si ispira pubblicamente.

La trattiva, continuerà con al tavolo l’interlocuzione della Regione Lazio.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Gentile Signore/a,
ai sensi del D.Lgs. 196/2003, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.
In particolare, i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell’interessato e previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 26).

torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
generic image refresh