15 Maggio 2021
News
percorso: Home > News > Le nostre news

L'afabeto delle donne

08-03-2021 11:34 - Le nostre news
Il secondo Alfabeto delle Donne, battaglia da combattere anche con le parole”, sarà questo lo slogan dell’iniziativa web organizzata da Cgil,Cisl,Uil, con il contributo del Cnel, lunedì 8 marzo, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, dalle ore 9.30 alle 12.30, in diretta streaming su Collettiva.it e sulle pagine facebook della Cgil nazionale e Collettiva, sul sito della Cisl, sulla pagina Facebook della Uil Nazionale e sul sito www.uil.it.

Aprirà i lavori Tiziano Treu Presidente del Cnel. Seguirà il 1°Panel della giornata: CURA, con l’introduzione di Susanna Camusso, Responsabile Politiche di Genere della Cgil e gli interventi delle delegate sindacali sulle parole doppie: PRIMA LINEA, SCUOLE CHIUSE, AFFETTI A DISTANZA. Concluderà Pier Paolo Bombardieri, Segretario Generale UIL.

Il 2° Panel: LAVORO, sarà introdotto da Daniela Fumarola, Segretaria Confederale della Cisl e vedrà gli interventi sulle parole doppie: OCCUPAZIONE DI QUALITA’, WORKING SMART, RIPARTIRE IN SICUREZZA. Le conclusioni saranno affidate a Maurizio Landini, Segretario Generale della Cgil.

Il 3° Panel: VIOLENZA, sarà introdotto da Ivana Veronese, Segretaria confederale della Uil e verterà su QUESTIONE CULTURALE, DIFFERENZE SALARIALI, VIOLENZA DOMESTICA. Concluderà il panel e l’iniziativa Luigi Sbarra, Segretario Generale Cisl.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Gentile Signore/a,
ai sensi del D.Lgs. 196/2003, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.
In particolare, i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell’interessato e previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 26).

torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio