20 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Le nostre news

Imprese Ceramiche COVID-19
"Prevenire è meglio che curare"

15-04-2020 08:33 - Le nostre news
Con questo principio " prevenier è meglio che curare" lo scorso 10 aprile è stato siglato tra Confindustria Ceramica con Filctem-Cgil, Femca-Cisl e Uiltec-Uil un protocollo nazionale che prevede, nei luoghi di lavoro, misure preventive anti-contagio idonee a garantire la ripresa in sicurezza dell’attività produttiva con la fondamentale necessità di garantire ai lavoratori adeguati livelli di protezione, quando il Governo ne determinerà la possibilità e le condizioni.
  • Pianificazione dei turni in modalità di riduzione dei contatti,
  • assicurazioni per Covid,
  • contingentare l’accesso agli spazi comuni,
  • privilegiare i collegamenti online per le riunioni e gli incontri,
  • favorire gli accessi e le uscite scaglionate
  • sanificazione periodica degli uffici.
Questi sono solo alcuni punti del protocollo, che sono stati voluti per assumere orientamenti comuni sulle misure da adottare negli ambienti di lavoro per non lasciare al caso la sicurezza dei lavoratori quando riprenderanno a lavorare.

Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Gentile Signore/a,
ai sensi del D.Lgs. 196/2003, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.
In particolare, i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell’interessato e previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 26).

torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio