20 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Le nostre news

ACEA: Uniti si vince

15-04-2020 10:38 - Le nostre news
E’ stato sottoscritto per il gruppo ACEA un accordo che stabilisce le misure organizzative che si attueranno per il mese di aprile, al fine di salvaguardare al meglio la salute dei dipendenti e di garantire loro le tutele economiche e normative.

L'intesa è la sintesi di un percorso iniziato il 2 marzo con la costituzione del Comitato di crisi composto dai rappresentati delle Società del Gruppo insieme ai rappresentanti delle OO.SS.

Il percorso condiviso e intrapreso con l''Azienda, ci impegna a valutare mese per mese le misure che si riterranno necessarie, alla luce del perdurare dell''emergenza epidemiologica.
Ad oggi è stato scongiurato il ricorso ad ammortizzatori sociali di legge già adottate da alcune aziende del Settore.

Tra misure intraprese evidenziamo l'attivazione di una copertura assicurativa valida per i dipendenti e familiari (a carico e non), che eventualmente risultino positivi al Covid-19; il lancio, su proposta sindacale, della campagna solidaristica aziendale #IODONODACASA che ha visto raccogliere oltre 300.000 euro grazie alle donazioni dei dipendenti, del CRA ACEA e dell''Azienda, destinati all''ospedale Spallanzani di Roma.

Documenti allegati
Dimensione: 103,56 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Gentile Signore/a,
ai sensi del D.Lgs. 196/2003, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.
In particolare, i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell’interessato e previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 26).

torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio