28 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Le nostre news

Essenziali anche i lavoratori del gas, acqua ed elettrici

07-10-2020 09:41 - Le nostre news
Filctem Cgil, Femca Cisl, Flaei Cisl, Uiltec Uil hanno incontrato la dottoressa Micaela Castelli, presidente di Utilitalia: come utilizzare le risorse del Recovery Fund per ammodernare il settore strategico per il Paese

Acqua, gas, elettricità, igiene ambientale sono settori strategici non solo per la vita quotidiana dei cittadini e delle cittadine, ma anche per lo sviluppo e il rilancio del Paese.
“Lo abbiamo visto quanto, durante l'emergenza, sia stato importante avere la garanzia dell'approvvigionamento e della distribuzione di acqua gas ed energia elettrica. Come parti sindacali abbiamo realizzato accordi per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori dei settori interessati che, nonostante le difficoltà legate alla crisi pandemica, hanno continuato con il loro lavoro a fornire quell’essenzialità nel servizio impedendo al Paese di fermarsi”. Lo ha affermato il segretario generale della Filctem Cgil Marco Falcinelli dopo aver incontrato assieme ai segretari di Femca Cisl e Flaei Uil la presidente di Utilitalia Micaela Castelli.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Gentile Signore/a,
ai sensi del D.Lgs. 196/2003, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.
In particolare, i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell’interessato e previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 26).

torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio