22 Settembre 2021
News
percorso: Home > News > Le nostre news

In ACEA i diritti aggiuntivi su diversità ed inclusione

04-08-2021 12:27 - Le nostre news

Nella Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo si legge: “Tutti gli uomini nascono liberi ed uguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza”. Ecco questo principio è stato messo nero su bianco nell'accordo di secondo livello siglato in ACEA dalle OO.SS.

“L'accordo sottoscritto con Acea sui i temi della diversità e dell'inclusione è in continuità con quanto avevamo definito nell'ultimo rinnovo del contratto nazionale di lavoro del settore elettrico e si inserisce in una logica di innovazione culturale e sociale che deve abbracciare le aziende di questo settore. Il tempo che stiamo vivendo impone a tutti di compiere un passo in avanti riguardo questi diritti, è importante che le aziende siano con noi su questi temi”: ha detto oggi Ilvo Sorrentino, segretario nazionale della Filctem Cgil, commentando il ‘Protocollo Diversità ed Inclusione' firmato nella tarda serata di ieri dalle organizzazioni sindacali di Filctem Cgil, Femca e Flaei Cisl, Uiltec Uil e dalle rappresentanze dell'azienda ACEA.

“Queste tematiche – prosegue Sorrentino - sono oggi centrali per la vita negli ambienti di lavoro, abbiamo voluto per questo condividere con l'azienda la volontà di formare i lavoratori, a partire dal management, sulla cultura dell'inclusione, sulla conciliazione tra tempi di vita e di lavoro. Vorrei, infatti, che elementi come equità retributiva, promozione di servizi a favore delle famiglie nel segno della bigenitorialità e congedi fino a 12 giorni per la paternità siano d'esempio e rappresentino un apripista per futuri accordi in altre aziende e gruppi industriali. Infine, per quanto riguarda le donne vittime di violenza di genere, sono stati aggiunti 90 giorni di congedo retribuito al periodo previsto per legge. È una misura centrale e necessaria che si traduce in sostegno reale per tante donne”: ha concluso Sorrentino.

Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Gentile Signore/a,
ai sensi del D.Lgs. 196/2003, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.
In particolare, i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell’interessato e previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 26).

torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio