21 Ottobre 2021
News
percorso: Home > News > Le nostre news

Salute lavoro sviluppo - Grande partecipazione all'iniziativa

30-03-2021 16:23 - Le nostre news
"Salute Lavoro Sviluppo" è il titolo del convegno online organizzato dalla Filctem CGIL Roma Lazio per fare il punto della situazione sul settore farmaceutico nel Lazio. All'iniziativa, trasmessa sul canale YouTube della Filctem regionale, hanno partecipato i vertici di Farmindustria, alcune aziende farmaceutiche d'eccellenza del territorio e la Regione Lazio con gli assessori allo Sviluppo e al Lavoro.

Il rilancio del settore farmaceutico del Lazio - afferma Alessandro Borioni Segr. Gen. della Filctem Cgil di Roma Lazio - deve avvenire favorendo l'incontro tra il settore pubblico e privato. La nostra iniziativa – continua Borioni - deve servire per sensibilizzare la politica. Oggi ormai è necessario e inevitabile un intervento del pubblico per sostenere la ricerca. Occorre una sinergia tra università e aziende farmaceutiche, dobbiamo valorizzare il protocollo sottoscritto in Regione sulle politiche attive.

Grande soddisfazione per l'iniziativa messa in campo dalla Filctem CGIL Roma Lazio che ha avuto il pregio di mettere intorno ad un tavolo “virtuale” esponenti del mondo della ricerca delle istituzioni delle parti sociali, ponendo al centro e condividendo la grande opportunità che lo sviluppo del settore farmaceutico rappresenta per la crescita complessiva dell'economia laziale – Così commenta il Segr. Reg. Roberto Gargiullo alla fine del dibattito. – Assolutamente improcrastinabile la necessità di affrontare i nodi – continua Gargiullo - che spesso ostacolano lo sviluppo e gli investimenti la eccessiva burocrazia, il girone dantesco delle autorizzazioni l'insufficienza delle reti infrastrutturali materiali e immateriali.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Gentile Signore/a,
ai sensi del D.Lgs. 196/2003, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.
In particolare, i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell’interessato e previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 26).

torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio