20 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Le nostre news

CCNL Elettrico: Firmata ipiotesi di accordo

09-10-2019 08:52 - Le nostre news
Firmato il contratto elettrico! Aumento complessivo di 124 euro. 90 sui minimi, 15 sulla Produttività 5 sul welfare. A questo si aggiungono, sempre sui minimi, 14 euro. Il montante complessivo (2664 Euro) è superiore al precedente. Primo aumento di 39 euro a novembre 2019, 35 euro a settembre 2020, 30 euro giugno 2021. Una tantum di 100 euro

“Un contratto che offre tutti gli strumenti per gestire la complicata fase della transizione energetica e che dàrisposte ai giovani lavoratori del settore elettrico riguardo al loro futuro”: ha detto MarcoFalcinelli, segretario generale della Filctem Cgil, dopo aver firmato, questa notte,l’ipotesi d’accordo del rinnovo del contratto nazionale di lavoro del settore elettrico.“Questo contratto –ha concluso Falcinelli –avrà incrementi economici importantielargamente superiori all’inflazione,i cui scostamenti non avranno incidenza sui minimi salariali,e che riconfermano il nostro modello contrattuale e rafforzano l’accordointerconfederale sulla contrattazione”.
Documenti allegati
Dimensione: 20,14 KB

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Gentile Signore/a,
ai sensi del D.Lgs. 196/2003, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.
In particolare, i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell’interessato e previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 26).

torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio