20 Giugno 2021
News
percorso: Home > News > Le nostre news

Cgil, Cisl e Uil in presidio davanti alla Regione Lazio: “più controlli e sicurezza”

28-05-2021 11:55 - Le nostre news
Maggiore sicurezza e più controlli sul lavoro, soprattutto dopo gli ultimi casi di cronaca, è quello che hanno chiesto i sindacati in presidio alla Regione Lazio. Siamo qui perché non si può più morire per profitto, la sicurezza dei lavoratori deve essere preservata. È inaccettabile nel ventunesimo secolo uscire di casa, lavorare e non tornare più dalle proprie famiglie. Bisogna contrastare il lavoro in appalto, il lavoro dove si muore di più, e bisogna rimettere i controlli. Chiediamo alla regione Lazio di assumere le persone nelle Asl perché bisogna fare i controlli. Il profitto non può mettere in discussione la vita umana ed è per questo che siamo qui e continueremo a esserci finché questo trend non cambierà.

video
Intervento Leonardo VEGLIA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Gentile Signore/a,
ai sensi del D.Lgs. 196/2003, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.
In particolare, i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell’interessato e previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 26).

torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio