23 Luglio 2024
person
Area Riservata Iscritti FILCTEM
visibility
News
percorso: Home > News > Le nostre news

Satnam Singh morto per mancato soccorso

04-07-2024 08:07 - Le nostre news
Antonello Lovato è stato arrestato dai carabinieri di Latina con l'accusa di omicidio doloso, con dolo eventuale. Lovato, assieme al padre Renzo, è titolare dell'azienda Agrilovato dove lavorava Satnam Singh, il bracciante indiano trentunenne rimasto vittima di un incidente mortale lo scorso 16 giugno.

L'ipotesi iniziale della procura era quella di omicidio colposo ma, date le prove di mancato soccorso, è stato poi contestato a Lovato il reato di omicidio doloso con dolo eventuale.

Satnam Singh è morto a causa del mancato soccorso da parte del suo datore e dai responsabili della sicurezza. Il bracciante è rimasto schiacciato in un macchinario per il taglio del fieno che gli aveva reciso il braccio. Antonello Lovato ha poi raccolto il corpo sofferente di Singh per abbandonarlo davanti alla sua abitazione. Nonostante i successivi tentativi di soccorso presso l'ospedale San Camillo di Roma, l'uomo non ce l'ha fatta.

Secondo l'autopsia, però, il ragazzo poteva essere salvato se fosse stato soccorso in modo tempestivo, cioè se il 118 fosse stato chiamato immediatamente.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Gentile Signore/a,
ai sensi del D.Lgs. 196/2003, sulla tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.
In particolare, i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell’interessato e previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 26).

torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
generic image refresh